Lunedì - Venerdì 8:30 - 13:00 / 15:00 - 19:30 - Sabato 08:30 - 13:00

.

➡️L'IMPORTANZA DELL'EQUILIBRIO ACIDO BASE: il valore di pH esprime il livello acido/ basico in una scala da 0 (acidità massima) a 14 (basicità/alcalinità). Il corpo per star bene deve mantenere un corretto equilibrio ma molte sono le alterazioni di pH dovute al nostro stile di vita. Tra le possibili minacce della nostra giovinezza ci sono quelle che vengono chiamate tossine acide.

Le principali cause del calo del pH sono:

✖Eccesso di alimenti acidificanti quali proteine animali (carne, formaggi, salumi). Ogni sostanza alimentare ha un suo ciclo metabolico che produce residui acidi, questo è normale e in un organismo sano non superano i livelli di guardia. Ma se il pH dell'apparato digerente è “squilibrato” allora anche altre cellule dell'organismo cominciano ad acidificarsi progressivamente. Ci sono anche cibi detti “alcalinizzanti” che al contrario dopo la “combustione” fanno depositare residui con pH basico contrastando questa tendenza

✖ Insufficiente idratazione attraverso l'apporto di acqua

✖Inadeguata assunzione di nutrienti alcalinizzanti (frutta e verdura cruda)

✖Stress e conflitti emozionali legati a pensieri negativi

✖Vita sedentaria e movimento insufficiente o al contrario eccesso di attività sportiva

✖Tabacco, bevande alcoliche, eccesso di bevande gasate

⚠️Come compensa il nostro corpo? Quando l'organismo accumula scorie acide che non riesce a smaltire con gli altri sistemi tampone fisiologici, PRELEVA I BICARBONATI DALLE OSSA. Nelle ossa troviamo infatti una delle maggiori riserve di minerali basici, così facendo le ossa si indeboliscono. Questo problema si accentua nella donna post menopausa che fisiologicamente tende ad aumentare l'acidità metabolica mentre diminuiscono le capacità di contrastarla

SE ELIMINIAMO L'ACIDOSI SALVIAMO PESO FORMA E BENESSERE

🔻ARTICOLAZIONI PIU' FORTI evitando la perdita di minerali dalle ossa.

🔻VIA LA RITENZIONE IDRICA: il corpo accumula acqua per “spegnere” l'infiammazione e diluire le tossine

🔻STOP AI DISTURBI GASTROINTESTINALI: alla base di ogni disturbo di questo apparato c'è una radice infiammatoria, questo vale per il reflusso, la gastrite e malattie infiammatorie dell'intestino (come colon irritabile). Un'alcalinizzazione della matrice può diminuire drasticamente i sintomi

🔻PIU' PROTEZIONE DAI TUMORI: si sa per certo che le cellule tumorali prosperano in ambienti acidi e privi di ossigeno (cosa che le cellule sane non sanno fare) e si nutrono soprattutto di zuccheri semplici e raffinati.

🔻L'UMORE MIGLIORA: l'acidità crea maggiore irritabilità, mancanza di concentrazione ed insonnia. La persona costantemente depressa, indebolisce il suo sistema immunitario e crea nel corpo un ambiente acido

🔻COLESTEROLO NELLA NORMA: se il sovraccarico di acidi si protrae, il colesterolo si deposita all'interno dei condotti sanguigni e i capillari più sottili si ostruiscono. Questo è molto rischioso per il sistema cardiovascolare

Impara a mangiare meno acido, la scelta dei cibi è fondamentale, proviamo nella slide a creare una lista della spesa alcalinizzante con alimenti da preferire e da evitare